Padma Mudra, il mudra dell’Amore incondizionato.

Oggi parliamo del mio Mudra preferito.

Il sigillo per eccellenza di Anahata chakra, il chakra del cuore.

🪷Padma, in sanscrito significa Loto. Questo bellissimo fiore galleggia leggero sull’acqua, mentre affonda le proprie radici nel fango, da cui trae tutto il suo nutrimento.

 Come i fiori di loto siamo tutti un po’ sporchi di fango, ma allo stesso tempo siamo anche capaci di risplendere di bellezza e d’amore.🪷

Come praticarlo:

Posizione seduta.

Unisci le mani di fronte al petto.

Lentamente apri le mani, mantenendo uniti i polsi e i bordi dei pollici e dei mignoli.

Le altre dita sono aperte come un bocciolo di fiore di loto 🪷

Porta l’attenzione nella zona del cuore, respira e mantieni il Mudra per almeno 5 minuti 

Le mani sono all’altezza del cuore perché il mudra ci permette di entrare in risonanza con il campo energetico del cuore.🪷

Benefici:

Lavora sul chakra del cuore.

Utile per alleviare il dolore e la solitudine.

Aiuta ad alleviare le ferite della vita.

Ci dona Amore incondizionato.

Padma Mudra

Affermazioni per Padma Mudra.

Per aumentare gli effetti di questo Mudra, mentre lo pratichi, ti invito a ripetere mentalmente o ad alta voce, le seguenti affermazioni;

“Il mio cuore è puro”

“Apro il mio cuore”

“La mia luce interiore brilla luminosa”

“Mi apro all’Amore”

Buona pratica 🤍

Luce e Amore,

Giorgia

error: Content is protected !!